Respond to this messageRitorna all'indice
Original Message
  • RLS di una srl

    • Posted Mar 24, 2004 11:47 AM

      Non so se se ne sia gia' discusso; comunque io propongo i miei dubbi in merito alla nomina di RLS, dubbi del tutto formali ed interpretativi perche' non metto sicuramente in dubbio il diritto di chi lavora di essere informato sui rischi ai quali e' esposto durante il lavoro.
      L'art. 18, comma 1, del D.Lgs. n. 626/1994 stabilisce che "In tutte le aziende, o unita' produttive, e' eletto o designato il RLS". L'affermazione e' recisa: in tutte le aziende!
      I commi successivi fanno esplicita menzione di "dipendenti" in relazione al cui numero vengono stabilite modalita' di elezione o designazione e quantita' di RLS, e di "lavoratori" che eleggono o designano.
      Prima considerazione: se non ci sono "dipendenti" non puo' esserci RLS.
      Seconda considerazione: se ci sono "lavoratori", questi possono eleggere il loro RLS. Ma con quale metro?
      I termini "dipendente" e "lavoratore" non sono equivalenti, cosi' come a loro non equivale il terzo termine identificativo utilizzato nel decreto, che e' quello di "addetto", senza dimenticare infine gli "equiparati", che sono quelli esclusivamente presenti nella srl di Francesca.
      Non credo che tali termini siano stati usati a caso dal legislatore, perche' cio' sarebbe abbastanza grave e squalificante. Se dunque sono stati usati intenzionalmente, allora significa che servono per circoscrivere ben precisi obblighi ed istituti. Tra questi vi e' quello del RLS, che viene vincolato alla presenza di "dipendenti" e regolamentato in base al loro numero, sulla scorta della contrattazione collettiva.
      Nel caso che siano presenti "dipendenti", scatta il diritto (non obbligo) alla elezione del RLS, alla quale partecipano pero' tutti i "lavoratori" (definizione piu' ampia dell'altra).
      Ne consegue che (se ho dedotto correttamente) nel caso di Francesca questo diritto non sussita, perche' sono presenti solo "equiparati".
      Molto simile e' il caso delle cooperative composte esclusivamente da soci.
      Qual e' il parere dei frequentatori del Forum? Se la cosa e' gia' stata dibattuta, potete darmi il riferimento?
      Tanti saluti a tutti
    Login Status
  • You are not logged in
  • Your Name
    Message Title
    Message Text
    Image Services Photobucket.com
    Options
    Enable formatted text (what's this?)