Respond to this messageRitorna all'indice
Original Message
  • re... certificato agibilità
    • linoemilio
      Posted Apr 17, 2004 10:59 AM

      I depositari delle denunce dei Cementi Armati e relativi collaudi statici, sono, ormai, i comuni che hanno un apposito ufficio deputato a riceverli (solitamente all'Ufficio Tecnico Comunale)
      Lo stesso vale per le dichiarazioni di conformità (L. 46/90) relativi all'impianto elettrico, idro-termo-sanitario, del metano e riscaldamento.
      Non così per le pratiche obbligatorie dei Vigili del Fuoco che (se necessario) conservano la loro autonomia gestionale.
      In Regione Lombardia, il certificato d'uso o nulla osta dell'ASL o come altro si chiama nelle diverse zone, è un documento aggiuntivo che non riguarda l'agibilità.
      Quest'ultima si richiede al Comune di appartenenza insieme alla "fine dei lavori"... la prima, va sempre consegnata al Comune di appartenenza ma è indirizzata all'ASL con uno specifico questionario riguardante l'azienda. L'ASL effettuerà un ulteriore sopralluogo specifico per valutare la situazione in funzione del tipo di attività richiesta.
      E' vero, sembra complicato ma è solo perchè io scrivo male... un buon tecnico è in grado di risolverti il problema in quattro e quattr'otto senza grosse difficoltà.
      Per tutto quel che hai specificato (a parte i VV.FF se necessari) il tuo riferimento è il Comune di appartenenza e nello specifico il suo Ufficio Tecnico.
    Login Status
  • You are not logged in
  • Your Name
    Message Title
    Message Text
    Image Services Photobucket.com
    Options
    Enable formatted text (what's this?)